Biografia

Francesco Guerra è un Make-Up Artist Internazionale e Formatore, specializzato in Dermopigmentazione estetica e correttiva. 

Micropigmentazione, Trucco Permanente, Tatuaggio Viso Semipermanente, Permanent Make-Up o PMU… sempre di Dermopigmentazione si tratta, professione alla quale Francesco si sta dedicando da ormai 10 anni.

Da sempre appassionato di bellezza intesa come potenzialità espressiva, vi si dedica studiando arti visive, collezionando esperienze nel mondo della moda, della pubblicità e dello spettacolo e perfino viaggiando, allargando gli orizzonti per ampliare la conoscenza. Uno stile di vita volto all’acquisizione di sempre maggiori competenze, umane e professionali.

La ricchezza di Francesco è proprio questa. Ma tutto ciò servirebbe a ben poco se non fosse condiviso. Per fortuna, la sua vocazione è di trasmettere quelle conoscenze e quelle competenze tecniche che in tanti anni di professione ha appreso, praticato, rielaborato e fatto sue. Nasce così il “Metodo Francesco Guerra”, per la formazione dei futuri professionisti del Make-Up e della Dermopigmentazione.

Studi e specializzazioni

Uscito dal Liceo Scientifico, Francesco si iscrive a Medicina. Dopo il primo anno, rendendosi conto che la strada che voleva percorrere era un’altra, passa al DAMS facoltà di lettere, dove compie un ciclo di studi effettivamente più vicino alla sua sensibilità e attitudine. 

Per la formazione tecnica come truccatore sceglie la scuola BCM di Milano e i corsi privati di Diego Dalla Palma. Parallelamente approfondisce alcuni temi utili a questa professione e frequenta corsi come Studio e Teoria del Colore.

Nel 2009 si avvicina al Tatuaggio Semipermanente, o Dermopigmentazione estetica e paramedicale. Affascinato da questa forma d’arte, decide d’intraprendere un percorso formativo presso le migliori scuole del settore e consegue il Diploma di Dermopigmentista all’Accademia Internazionale BIOTEK di Milano. Subito dopo frequenta due master, uno presso la società AMIEA in Germania e uno a Milano, presso GOLDENEYE con Milena Lardì. 

Esperienze professionali

La storia professionale di Francesco Guerra è variegata ed entusiasmante come un vortice inarrestabile, dove non esiste uno schema temporale di prima e dopo bensì un gioco a incastro di attività diverse, tutte attinenti alla sua passione ancestrale. La cultura è il punto di partenza, la competenza quello di arrivo. Unico obiettivo: migliorarsi sempre.

Francesco ha iniziato a lavorare molto presto, affiancando fin da subito colleghi esperti come lo stesso Diego Dalla Palma e Stefano Anselmo.

Nel corso della carriera ha avuto occasione di truccare molti personaggi famosi dello spettacolo. E’ stato Make-Up Artist in alcune sfilate di Dolce & Gabbana, Laura Biagiotti, Salvatore Ferragamo, Anna Molinari e altri stilisti. Ha rilasciato interviste a giornalisti della moda, fatto parte della giuria in contest per Miss e per professionisti del Make-Up, tenuto workshop allo IED e partecipato come relatore di Arte e Make-Up alla Domus Academy di Milano.

Altre bellissime avventure sono state le sue collaborazioni con fotografi illustri come Giovanni Gastel e Gianmarco Chieregato. Quando aveva 25 anni, Bob Krieger lo scelse come Make-Up Artist per la creazione dei look di Armani, Hugo Boss e Basile, pubblicati nei rispettivi cataloghi e in redazionali a tema. 

Per dieci anni, Francesco Guerra è il Capo Truccatore e Formatore Maquillage di CHANEL Italia, esperienza fondamentale per la sua carriera. Oltre al lavoro a Milano, la Maison gli affida il ruolo di Make-Up Artist Internazionale. In questa veste, lo invia in rappresentanza di Chanel a eventi stampa sul Make-Up in tutto il mondo e fiere di settore, con particolare attenzione al mercato Cinese. Heidi Moravetz, l’allora direttore creativo di Chanel Make-Up a Parigi, ebbe modo di vederlo all’opera, definendolo “le roi des ombres à paupières” (il re degli ombretti). Questo gli valse l’onore di prestare la sua mano nella produzione di video didattici, pubblicati poi sul sito ufficiale. In altre parole, per anni Francesco è “la mano di Chanel”.

A un certo punto della carriera, il desiderio di realizzare anche qualcosa di suo spinge Francesco a intraprendere la strada imprenditoriale. Insieme a un socio Medico e alcuni collaboratori, apre un Centro di Medicina ed Estetica in provincia di Brescia, con annesso Polo di Formazione: per quatto anni quello è IL Centro del suo mondo, palcoscenico del suo modo di fare Formazione. 

Nel corso del tempo, anche Kryolan, Keenwell, Royal Effem e alcune altre aziende del settore beneficiano della collaborazione di Francesco come Formatore. 

Attualmente è di ruolo come Docente di Tatuaggio Viso e Make-Up, oltre che Direttore Didattico per tutti i corsi di Dermopigmentazione, presso due Istituti di Formazione Professionale accreditati dalla Regione Lombardia (OK School e Zanardelli). Inoltre, esercita la libera professione e insegna Trucco Correttivo, Trucco Fotografico e Tecniche di Vendita alla BCM di Milano.